Visti da voi! La nuova sezione.

casa giallaI luoghi, gli oggetti e tutti i particolari che, in qualche modo, vi hanno fatto pensare a “Voci di Cicala”.

Avete notato dei luoghi o dei particolari che vi riportano con la fantasia alle pagine del libro?
Da oggi, sul blog, c’è la nuova sezione “Visti da voi“, dove verranno raccolte tutte le piccole suggestioni che vi hanno fatto fantasticare ancora sul romanzo!  Mandatemi le vostre foto a miriamterruzzi@gmail.com, postatele sulla pagina Facebook o twittatele con l’hastag #VocidiCicala.

Dolcezze d’autunno…

Una folata di vento più forte fece sì che molte foglie si staccassero dalla materna mano dei rami. Qualcuna arrivò sulla terrazza e, dopo qualche mulinello per aria, si depositarono qua e là per la terrazza. Ancora verdi ma già condannate. Filippo disse:
– Presto ve ne saranno tante altre. I prati e gli alberi si coloreranno e il parco sembrerà un bel quadro impressionista.
E l’uomo aveva ragione. Il vento si portò via i pochi giorni che rimanevano di ottobre e arrivò novembre, con la sua pioggia fitta, sottile, che rende tutto fradicio. Le foglie ingiallirono e poi arrossirono, qualcuna si staccò e altre la imitarono. I prati che Cherubina aveva visto ancora verdi, si ricoprirono di quelle foglie morte, che minacciavano di essere maciullate dalla pioggia.

Dolcezze d’autunno dalle pagine di “Voci di Cicala”
Buon week end lettori!

vociautunno

Dritte per l’acquisto!

Visto qualche segnalazione di inadempienza da parte di librai pigri… Per chi è della zona ed è interessato all’acquisto di “Voci di Cicala” consiglio di passare dalla libreria “Un mondo di libri” a Seregno (Monza e Brianza), in Corso del Popolo 54/56. Potete ordinare tranquillamente il romanzo, senza nessuna complicazione!
Se passate poi da Vedano, vi consiglio di fare un giro al negozio di fiorista “M’ama o non m’ama“: all’interno potrete trovare qualche copia del romanzo da acquistare al momento.  E se siete già alla ricerca di un regalo originale per Natale potrete anche abbinare una buona lettura con i nuovissimi segnalibri creati da Anna.

mamaononmama1 mamaononmama2